Le Notizie in mano agli Utenti.

Le Notizie scritte dagli utenti per gli utenti.

Cambio manuale o cambio automatico?

cambio manuale o automatico

 

La domanda delle domande che sorge spesso a molte persone. Meglio il cambio automatico o manuale? E come rispondere alla succitata domanda? Beh vediamo caso per caso….

 

La domanda meglio il cambio automatico o manuale è una questione strettamente correlata alla persona. Non conta in realtà molto l’età anagrafica né il solo fatto che si sia progressivamente sviluppata la tecnologia del cambio automatico imponendosi sul mercato attraverso molte nuove autovetture prodotte e vendute.

Comunque il dilemma resta difficile da sciogliere. Allora prendiamo due frasi speculari e opposte:

 

Tutta la vita il cambio manuale, voglio guidare per davvero!

Tutta la vita il cambio automatico, amo guidare senza preoccupazioni di questo genere!

 

Entrambe queste frasi saranno certamente arrivate alle orecchie delle persone, in Italia si sentono dire entrambe e appunto chi le dice non può essere classificato per età o ceto, perché la questione del “cambio” è trasversale in sostanza.

 

La spaccatura tra gli amanti del cambio automatico e quelli del cambio manuale

Ebbene come anticipato tale paragrafo potevamo anche intitolarlo Cambio Automatico VS Cambio Manuale tanto è spiccata la predisposizione e tanto sono accese le posizioni su entrambi, certamente molto nette e ben argomentate da entrambe le parti.

 

La collocazione geografica ci fornisce taluni dati che possono essere letti in chiave interessante: ad esempio nazioni come America, Asia e Oceania, ritengono il cambio automatico migliore.

I Costi

Altra tematica importante connessa al cambio è quella dei costi del carburante. Ebbene il cambio automatico garantisce consumi nella media, rimane comunque la volontà di sentire l’auto alla guida che vale per molte persone che guidano.

Chi è infatti abituato al cambio manuale sente maggiormente il controllo del veicolo e tale abitudine fatica a cambiare anche se le ragioni per cui preferire il cambio manuale sono seriamente valide specie in periodi di crisi.

La Doppietta

Vi ricordate questo termine? Ebbene non appartiene unicamente alle persone di una certa età che da sempre sono abituate alla guida attraverso il cambio manuale e ad un tipo di “piacere di guida sentendo il controllo” ma anche a chi ritiene che la doppietta appunto altrimenti definita come doppia debraiata sia qualcosa di irrinunciabile.

In sostanza il movimento è quello relativo al premere la frizione lasciando calare i giri del motore per ingranare la marcia superiore oppure premere la frizione e poi l’acceleratore, così l’auto si mantiene a folle: viene fatto ciò anche per far salire i giri del motore prima di innestare la marcia inferiore.

 

Conosci la doppietta e hai 20 anni? Beh allora è certo che sei un appassionato di motori e alla fine come volevasi dimostrare l’età ha comunque un peso in tutto questo discorso visto che le nuove generazioni sono ormai abituate al cambio automatico, visti i molteplici nuovi modelli d’auto che li prevedono come unico metodo.

 

Alla fine la risposta che possiamo fornire dopo aver visto tutto ciò è che a seconda della persona, come per molti altri contesti e oggetti, pratiche e comodità potenziali, conta come il singolo soggetto si trova meglio.

Category: Prodotti

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*